Novità server da Fujitsu Siemens

La società nippo-tedesca ha ampliato l’offerta dei sistemi x86, rilasciando due nuovi Primergy.

2 settembre 2004 Fujitsu-Siemens ha ampliato l'offerta dei sistemi x86, rilasciando due nuovi Primergy. Il nuovo tower entry level, il Tx150 S2, e modello in versione rack, l'Rx100 S2, ospitano processori Celeron a 32 bit da 2,8 GHz con 256 Kb di cache e un frontside bus da 533 MHz. In alternativa, i server possono montare processori Pentium 4 Prescott a 64 bit da 2,8, 3 o 3,2 GHz. In questi casi la cache è di 1 Mb, mentre il frontside bus è di 800 MHz. Il nuovo server entry level, che supporta fino a 4 Gb di memoria Pc3200 Ecc, può ospitare quattro dischi Scsi o Sata, cui possono aggiungersene altri per la presenza di tre baie d'espansione. Il Primergy Tx150, commercializzato a 1.500 dollari, offre, infine, due slot Pci e due Pci-X. Il modello rack, oltre ad avere due Nic Gigabit Ethernet, integra, invece, due dischi Sata hot-plug e due slot Pci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here