Novell si allea ad Autonomy

La società integrerà Autonomy Intelligent Data Operating Layer nel proprio Extend Director.

Novell inserirà alcune soluzioni tecnologiche di Autonomy nel proprio Extend Director. L'accordo fornirà agli utenti migliori funzionalità di ricerca e inoltro, permettendo l'analisi e la classificazione di informazioni destrutturate nel proprio sistema di content management. Il tutto è possibile attraverso Autonomy Intelligent Data Operating Layer, in grado di integrare informazioni destrutturate, semistrutturate e strutturate provenienti da differenti repository in base al contenuto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome