Novell, Identity Manager si fa in quattro

Unificata la gestione delle identità e degli accessi in ambienti fisici, virtuali e cloud.

Identity Manager 4 di Novell sarà disponibile fino a luglio in versione beta e sarà venduto a partire dal terzo trimestre 2010.

La soluzione è in grado di dare uniformità alle attività di gestione delle identità, della sicurezza e della conformità, offrendo nel cloud lo stesso livello di affidabilità del data center.

Identity Manager 4 estende le funzionalità della versione 3.6 migliorando la scalabilità e rafforzando l'integrazione con Microsoft SharePoint, sistemi Sap Erp e applicazioni cloud (tra cui Salesforce e Google Apps). La soluzione ha funzionalità di reporting e strumenti di data cleansing e design delle policy.

L'Advanced Edition ridefinisce il concetto di user provisioning integrando funzionalità di gestione dei ruoli e dei workflow oltre che di reporting intelligente. Ha la capacità di definire ruoli e diritti utilizzando una funzionalità drag and drop.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome