Non solo notebook da Monolith

L’italiana Monolith presenta la sua offerta di notebook e monitor Lcd Geo Microsystems. Tutti i prodotti sono disponibili con la garanzia di tre anni e l’assistenza a domicilio per 12 mesi successivi alla data di acquisto.

Monolith è una società milanese nata nel 93, che assembla e vende sul mercato italiano notebook e monitor Lcd contando su una rete distributiva che annovera 15 distributori locali e oltre 2mila rivenditori. Il fatturato dell'anno 2000 è stato pari a 30 miliardi di lire, ma i vertici della società contano di raggiungere i 35 miliardi di giro d'affari entro la fine dell'anno in corso. Dal 95, Monolith si è specializzata nell'assemblaggio e vendita di notebook, distribuiti con il marchio Geo Microsystems. Offre portatili per tutte le esigenze, grazie a una gamma di modelli che rispondono alle necessità dei neofiti del mobile computing e a quelle degli utenti più esigenti. Ai primi, la società milanese mette a disposizione i portatili all-in-one delle Serie 230 e 340 della linea Focus. I primi sono dotati di lettore Cd o Dvd-Rom e integrano processori Celeron o Pentium III con potenze fino a 1 GHz. I Focus 230 hanno schermi Lcd a matrice attiva di 13” e sono disponibili anche con la dotazione di processori Duron o Athlon 4 mobile a 1,1 GHz. I modelli della Serie 340, invece, sono dotati di lettore Cd-Rom o drive Dvd-Rom o, in alternativa, di un combo drive (lettore Dvd e masterizzatore). Montano processori Celeron o Pentium III Tualatin con potenze fino a 1,26 GHz ma sono anche disponibili con la dotazione di Duron e Athlon 4 mobile fino a 1,1 GHz. La linea di prodotti midrange è rappresentata dai notebook Prodigy, destinati a utenti più evoluti, che utilizzano Cpu Celeron o Pentium III mobile con potenze fino a 1,26 GHz. Questi portatili pesano meno di tre chilogrammi e utilizzano pannelli Lcd a matrice attiva di 14 pollici. Per gli utenti più esigenti, invece, Monolith ha pronto Geo Microsystems E-Motion, un portatile modulare con schermo da 15” che monta processori Pentium III mobile con potenze fino a 1,26 GHz. È, invece, pensato per i lavoratori sempre in viaggio il notebook Eon Serie 410. Si tratta di un dispositivo ultrasottile con schermo da 13” che, abbinato ad una baia multifunzionale, diventa una soluzione all-in-one con unità floppy e drive Cd o Dvd-Rom o Cd-Rw (masterizzatore). L'azienda milanese offre anche una serie di monitor Lcd a 12, 15, 17 e 18 pollici, con soluzioni di prezzo inferiore al milione di lire. Oltre a questi prodotti, che rappresentano l'offerta più tradizionale, Monolith ha di recente presentato una propria linea di Lcd pc. Si tratta, in pratica, di desktop con display Lcd integrato, normalmente utilizzati per le presentazioni nei punti vendita e negli show room. “Ci stiamo preparando anche ad un progetto piuttosto ambizioso - ha sottolineato con orgoglio Alessandro Cattelan, direttore marketing e comunicazione di Monolith - che prevede il rilascio di due modelli di booksize pc, ovvero computer ultracompatti e dal minimo ingombro, di poco superiore a quello di un libro, destinati agli utenti domestici e ai professionisti che devono lavorare su desktop mediamente potenti e dagli ingombri ridotti”. Su tutti i prodotti, la società offre una garanzia di tre anni e si impegna a fornire assistenza a domicilio per il primo anno successivo alla data di acquisto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here