Nokia interessata a Lucent?

Negli ambienti finanziari americani, si è diffusa la voce che Nokia sarebbe interessata ad acquisire Lucent. Le due società, chiamate in causa direttamente, hanno per ora smentito. Gli analisti, fonte primaria dei rumors, hanno commentato …

Negli ambienti finanziari americani, si è diffusa la voce che Nokia
sarebbe interessata ad acquisire Lucent. Le due società, chiamate in
causa direttamente, hanno per ora smentito. Gli analisti, fonte
primaria dei rumors, hanno commentato in modo diverso il possibile
merge, chi ritenendo che il mix di prodotti e copertura geografica
sia buono, chi avanzando dubbi sui tempi e le modalità di una
possibile fusione.
Di certo, Lucent non naviga in acque tranquille ed è in pieno corso
una ristrutturazione che ha soprattutto l’intento di tagliare i
costi, dopo un anno di profitti deludenti e difficoltà su qualche
prodotto. Quindi, i possibili acquirenti potrebbero attendere che si
completi il processo (si prevede un alleggerimento dell’organico di
10mila dipendenti, parti all’8% del totale), prima di avventurarsi in
un’acquisizione certamente dispendiosa. Attualmente Lucent ha una
capitalizzazione di mercato di 64 miliardi di dollari.
Negli ultimi due anni, Nokia si è rafforzata anche attraverso varie
acquisizioni, tutte però di piccole aziende, per ampliare soprattutto
le capacità di ricerca e sviluppo. In passato, la società ha ammesso
di voler espandere la divisione di telefonia cellulare, dove si
colloca il grosso del proprio business, soprattutto però con guadagni
di quote di mercato e non attraverso grandi acquisizioni.
Il titolo di Lucent ha guadagnato sull’onda delle voci, ma anche
grazie alla decisione di separare la divisione microelettronica, che
avrà il nome di Agere, e di quotarla presto in Borsa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome