Nokia facilita il roaming fra le reti mobili 3G

La società finlandese ha presentato una nuova soluzione in tecnologia WCDMA per l’accesso alle reti radiomobili UMTS che consente di supportare fino a quattro operatori. Come è avvenuto per il GSM, infatti, le società che hanno ottenuto la licenza copr

La società finlandese ha presentato una nuova soluzione in tecnologia WCDMA per l'accesso alle reti radiomobili UMTS che consente di supportare fino a quattro operatori. Come è avvenuto per il GSM, infatti, le società che hanno ottenuto la licenza copriranno il territorio in aree diverse, utilizzando il roaming sulle reti dei concorrenti laddove non avranno ancora piazzato antenne.
Nokia sostiene che il nuovo sistema garantisce un risparmio del 15% rispetto alle attuali soluzioni per il "site-sharing", consentendo al contempo di erogare agli utenti i servizi specifici del proprio operatore.
In Italia, sono clienti di Nokia per l'UMTS sia Omnitel che Wind.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome