Niente StarOffice per MacOsX

Apple e Sun hanno smentito di lavorare congiuntamente allo sviluppo di una suite open source per il sistema operativo Mac.

Sun e Apple non stanno sviluppando assieme una versione della suite StarOffice per MacOs X.


Le due società hanno tenuto a puntualizzarlo dopo che era uscita la notizia, anche da noi riportata.


Di vero c'è che le due società avevano avviato colloqui per procedere in tal senso, ma, per il momento, siamo ancora a un nulla di fatto.


StarOffice, che è una suite commerciale derivata dalla piattaforma open source OpenOffice, per il momento rimane quindi disponibile solo per Solaris, Windows e Linux.


Di vero c'è che una versione alfa di OpenOffice per Mac Os X esiste, ed è stata creata dai due sviluppatori di OpenOffice, Ed Peterlin e Dan Williams. Ma da qui a dire che si concretizzerà in qualcosa di commerciale ce ne passa. Questo, almeno, è quanto di due stessi sviluppatori hanno tenuto a precisare. Quindi, contrariamente a quanto pubblicato su questa testata nei giorni scorsi, niente StarOffice su piattaforme Apple per il 2003. Più avanti si vedrà.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome