NetManage porta l’architettura Soa sui sistemi legacy

Host Services Platform si presenta come un set di prodotti e servizi volti a supportare progetti di trasformazione delle attività di business.

20 giugno 2004 Con Host Services Platform (Hsp), NetManage prova a cavalcare l'onda montante delle architetture orientate ai servizi (Soa), cercando di guidarne la transizione dagli ambienti che meglio conosce, ovvero quelli tradizionalmente basati su host. L'azienda descrive la propria ultima novità come un set di prodotti e servizi condivisi che offrono agli utenti la flessibilità e la velocità di implementazione necessaria per supportare iniziative di business host-based e per traghettarle verso la logica Soa. Le opzioni comprese nell'offerta spaziano dai canali di rilascio per un'applicazione (desktop, Pda o altri client), diversi metodi di publishing (come pc-to-host, Html-to-host, object-to-host) e un completo spettro di sistemi host ai quali può essere necessario accedere (mainframe o server Ibm, sistemi Unix e database Odbc).

Hsp consente anche agli utenti di implementare iniziative di business a vario livello di complessità, dalla semplice emulazione degli antichi schermi verdi alle applicazioni composite. I clienti possono, secondo NetManage, riutilizzare e integrare le applicazioni e i dati che girano su sistemi host in nuove iniziative, senza interrompere i processi esistenti. La piattaforma offre, inoltre, tool grafici per lo sviluppo di applicazioni e servizi per architetture Soa, ivi inclusi la generazione di Web service, assemblaggi di componenti.Net, Ejb o altre tipologie di oggetti, per l'impiego in nuove applicazioni di business.

L'apertura verso le nuove logiche tecnologiche del momento, dovrebbe, nelle speranze del management, far sì che NetManage possa risollevarsi da una situazione finanziaria non troppo positiva, che nell'ultimo trimestre ha portato a una perdita di 0,43 milioni di dollari su un fatturato, in calo del 16%, ammontato a 11,9 milioni di dollari.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome