Netgear amplia lo storage di rete per le Pmi

Lo fa con ReadyNas 2100 e con la funzionalità di accesso remoto sicuro.

Netgear ha rilasciato ReadyNas 2100, un sistema di storage 1U a 4 alloggiamenti indirizzato alle Pmi per memorizzare, condividere e proteggere i dati vitali dell'azienda nella Lan o nella Wan, vigilare contro guasti del disco e aumentare la capacità.

Il sistema è dotato di dischi fissi di livello enterprise e Ram Ecc (Error Correction Code) e offre il supporto di file service (Nas) e di servizi applicativi (iScsi) per i sistemi Windows, Unix/Linux e Mac. Il sistema operativo ReadyNs Raidiator supporta il protocollo Afp (Apple Filing Protocol) che consente di utilizzare senza limiti o restrizioni i file Mac nativi così come Time Machine in Mac Os X Leopard.

La funzionalità ReadyNas Remote consente agli utenti di trascinare i file in una connessione sicura fra qualsiasi computer Windows o Mac e ReadyNas, eliminando la configurazione del firewall, le Vpn e le soluzioni di accesso remoto basate su Web.

Il servizio di backup integrato ReadyNas Vault in ambiente cloud per l'archiviazione dei dati e il disaster recovery, sposta automaticamente più copie di archivi trasferendole a un centro dati in Internet che possono essere recuperate da browser in caso di guasti. Gli utenti Mac possono sfruttare il sistema Time Machine per effettuare il back up di più computer Mac in una singola postazione e recuperare i dati in caso di guasto grave senza l'assistenza di un tecnico esperto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here