NetAsq rinnova l’Utm

Rilasciato il nuovo firewall Ips e aggiornato il sistema di protezione in attesa di Seismo.

NetAsq ha rilasciato il nuovo modello di firewall Ips, F1200, per le operazioni di Unified threat management. Il nuovo dispositivo consente, attraverso le 10 porte Gigabit, una maggiore segmentazione della rete e offre un throughput superiore ad 1,5 Gbps anche qualora il sistema di prevenzione contro le intrusioni venga attivato.

Disponibile anche la versione 6.3 del software di NetAsq, che apre il terreno alla prossima versione, chiamata Seismo (che sarà la versione 7 e sarà rilasciata ad aprile), ossia al nuovo sistema che introdurrà un metodo unificato di scansione e notifica delle minacce a una rete aziendale e che costituirà l'ossatura delle applicance per la prevenzione delle vulnerabilità.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here