NetApp spinge lo storage nelle Pmi

Lo fa ampliando le capacità dei dispositivi entry level Serie Fas2000.

NetApp ha annunciato miglioramenti alla famiglia di prodotti entry-level Fas2000. Il nuovo modello Fas2040 propone funzioni per gestire su un unico sistema i carichi di lavoro di consolidamento e virtualizzazione. Annunciate anche riduzioni di prezzo per i sistemi Fas2020.

Tutti i sistemi Fas2000 abbinano l'architettura unificata di storage di NetApp con una suite software per la gestione del sistema.

In dettaglio, il nuovo Fas2040 offre il doppio delle prestazioni di qualsiasi precedente modello Fas2000 e una capacità storage fino al 30% superiore. Con più di 136 Tb gestiti, punta gestire carichi di lavoro di consolidamento in Windows e in ambienti virtualizzati e offre la connettività necessaria per Fc e Ip San, più il supporto migliorato per i protocolli Ethernet e Sas. Il Fas2040 è anche pronto per l'upgrade di Data Ontap 8, nuova versione del sistema operativo di NetApp.

I prezzi per la serie Fas2000 partono da 6.400 euro e sono soggetti a cambiamenti senza preavvisi. Tutti i prodotti sono già disponibili.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome