Nec sta per rinnovare la propria gamma di display Lcd

All’inizio del 1998, Nec ha in programma di introdurre una nuova gamma di display Lcd Tft che vengono definiti più leggeri, sottili e luminosi di quelli attualmente disponibili. Il top della nuova serie dovrebbe essere rappresentato dal modello …

All'inizio del 1998, Nec ha in programma di introdurre una nuova gamma di
display Lcd Tft che vengono definiti più leggeri, sottili e luminosi di
quelli attualmente disponibili.
Il top della nuova serie dovrebbe essere rappresentato dal modello
Nl10276Bc-11, un display da 13,3 pollici, con risoluzione di 1024x768
pixel, spessore di 6,4 millimetri e 545 grammi di peso. La riduzione della
larghezza complessiva si accompagna a un ampliamento di circa il 3% della
superficie di visualizzazione. Il prodotto può anche offrire fino a 260mil
a
colori e un contrasto di 200 a 1.
La gamma si completa con due modelli da 12,1 pollici e risoluzione da
800x600 pixel. Il primo, denominato Nl8060Bc31-11, offre la compatibilità
con l'interfaccia digitale Rgb utilizzata negli attuali schermi Nec. Il
modello Nl8060Bc31-13, invece, impiega un'interfaccia Lvds (Low Voltage
Differential Signal, che offre concessione ad alta velocità e limitate
interferenze di rumori. Anche questi display offrono riduzioni in termini
di spessore (un millimetro) e peso (60 grammi) rispetto ai corrispettivi
prodotti Nec oggi sul mercato.
La produzione in volume dei nuovi schermi è prevista tra gennaio e
febbraio e gli obiettivi di vendita spaziano tra i 30 e i 50mila pezzi al
mese, a seconda dei modelli.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here