Nasce dall’acquisizione di Hgs la filiale italiana di Orga

Si è conclusa con una acquisizione consensuale la lunga collaborazione che legava Orga, azienda tedesca specializzata in smart card e telecomunicazioni e l’italiana Hgs, fino a ieri unico intermediario sul mercato italiano. é nata cos …

Si è conclusa con una acquisizione consensuale la lunga
collaborazione che legava Orga, azienda tedesca specializzata in
smart card e telecomunicazioni e l'italiana Hgs, fino a ieri unico
intermediario sul mercato italiano. é nata così Orga Italia, che
realizza le aspirazioni della casa madre a una maggior vicinanza alla
clientela locale del nostro Paese, un mercato strategico, soprattutto
per il forte sviluppo avuto nella telefonia cellulare e nelle carte
prepagate. Ma Orga sviluppa anche tecnologie innovative nell'ambito
delle schede a microchip che riguardano settori importanti come
finanza , sanità e Pubblica amministrazione, offrendo prodotti legati
alla sicurezza degli accessi, alla pay tv e ai sistemi Id.
"L'acquisizione di Orga è per noi un riconoscimento delle nostre
ottime prestazioni come agente - ha dichiarato Gilberto Tonali, ex
presidente di Hgs e oggi amministratore delegato di Orga Italia -;
siamo orgogliosi di far parte di un gruppo così solido e continueremo
a lavorare per consolidare il successo. Orga ha investito molto sul
futuro e noi svolgeremo un importante ruolo nella crescita che si sta
verificando nel business delle telecomunicazioni e di Internet nel
mercato italiano".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome