Nasce bytechnology, nuova realtà italiana per la sicurezza

Byte Software House ha aumentato all’80% la propria quota nel capitale di M2, creando una nuova società specializzata nel settore della sicurezza aziendale. L’offerta poggia sulla suite eSecure.

Byte Software House, attraverso la propria holding operativa, ha deciso di rafforzarsi sul mercato security, incrementando dal 51% all'80% la propria partecipazione in M2, società attiva nel settore del networking e dei sistemi informatici ad alta tecnologia. Nella controllata andranno a concentrarsi le attività di Byte specifiche per la sicurezza, il controllo accessi e la rilevazione delle presenze. A completamento dell'operazione, è stata creata una nuova società con caratteristiche operative più ampie rispetto ad M2 che, di conseguenza, è stata ribattezzata bytechnology.

Perno produttivo della realtà appena creata è la suite eSecure, una soluzione che funziona in ambiente Web e permette di gestire il sistema di controllo accessi e rilevazione presenze/assenze da qualsiasi postazione, anche esterna all'azienda, con modifica in tempo reale degli interventi effettuati su tutte le sedi aziendali, come il cambio dei criteri di accessibilità in aree riservate o la revoca della facoltà di accesso a determinate classi di utenti. I livelli di sicurezza di amministrazione dovrebbero essere assicurati da protocolli crittografati e di architetture basate su Vpn e directory service. M2 porta in dote a bytechnology le proprie capacità di engineering, che riguardano la progettazione e produzione di componenti hardware e software del sistema, sia utilizzando dispositivi attivabili tramite badge magnetici/prossimità o smartcard, che quelli di ultima generazione, ovvero i rilevatori biometrici.
In termini di presenza operativa, bytechnology parte da una base stimata dall'azienda in oltre 4 mila terminali già installati e più di 100 clienti a fine 2001.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome