Home 5G MWC 2021, le novità di Intel per 5G, edge e intelligenza artificiale

MWC 2021, le novità di Intel per 5G, edge e intelligenza artificiale

Nel corso di un evento virtuale in occasione del Mobile World Congress 2021, Intel ha presentato diverse installazioni avanzate basate sulle proprie tecnologie e ha svelato la Intel Network Platform.

Per ribadire il suo impegno e la sua posizione tra i leader del settore, Intel ha inoltre annunciato nuove aggiunte al suo portfolio di prodotti 5G e edge e ha messo in evidenza come quasi tutte le installazioni vRAN commerciali siano basate su tecnologia dell’azienda.

Nei prossimi anni, ha sottolineato Intel, si prevede una crescita delle stazioni base vRAN dalle centinaia all’ordine della centinaia di migliaia e, in prospettiva, ai milioni.

Gli operatori desiderano infrastrutture più agili e flessibili per sbloccare tutte le potenzialità del 5G e dell’edge soddisfacendo la crescente richiesta di dispositivi connessi in rete.

Al contempo, la digital transformation sta creando nuove opportunità per utilizzare il potenziale del 5G, dell’edge, dell’intelligenza artificiale e del cloud per cambiare settori quali il manifatturiero, il retail, la sanità, l’istruzione e altro ancora.

Secondo un recente sondaggio, ha evidenziato Intel, su 511 decisori aziendali in ambito It il 78% ritiene che la tecnologia 5G sia fondamentale per rimanere al passo con l’innovazione.

Le persone che hanno partecipato al sondaggio hanno inoltre rivelato di considerare l’edge come uno dei tre più importanti casi d’uso per il 5G nei prossimi due anni.

Intel
Dan Rodriguez, corporate vice president nel Network Platforms Group di Intel, durante l’evento virtuale in occasione del Mobile World Congress 2021

Con il suo ampio portfolio, Intel offre silicio ricco di funzionalità e soluzioni software ottimizzate, per servire un mercato stimato di 65 miliardi di dollari entro il 2025. La tecnologia di Intel è già implementata in oltre 35.000 installazioni edge presso clienti finali, ha affermato l’azienda.

Operatori quali Deutsche Telekom, Dish Wireless e Reliance Jio stanno ad esempio trasformando le proprie reti affidandosi alla tecnologia e all’esperienza di Intel.

Un altro punto che Intel mette in evidenza è che, entro il 2023, si prevede che il 75% dei dati sarà generato al di fuori del data center: all’edge, nelle fabbriche, negli ospedali, nei punti di vendita al dettaglio e in città.

Gli sviluppatori puntano a far convergere diverse funzionalità all’edge, come intelligenza artificiale, data analytics, media e networking.

Intel offre un diversificato portfolio di prodotti edge-ready, tra cui processori Intel Xeon D di nuova generazione, software aperto e ottimizzato, e centinaia di soluzioni edge-to-cloud preconfigurate e integrate, fornite attraverso un ecosistema globale di partner.

Intel

Per quanto riguarda le novità tecnologiche, l’azienda sta ampliando il proprio portfolio di prodotti di punta per aiutare i clienti a raggiungere un TCO ottimale e ad accelerare il time to market.

La Intel Network Platform è una base tecnologica che consente di ridurre la complessità dello sviluppo, accelerare il time-to-market e aiutare a garantire che clienti e partner possano sfruttare le funzionalità dell’hardware Intel, dal core all’accesso all’edge.

Intel Network Platform include architetture di riferimento a livello di sistema, driver e componenti software che consentono lo sviluppo e la distribuzione rapida di soluzioni di rete basate su Intel, offrendo un percorso più semplice e veloce per sviluppare e ottimizzare il software di rete.

Intel Smart Edge consiste in due offerte software per il livello multiaccesso dell’edge computing, che ora presenta un’architettura e una base di codice unificate per aiutare i clienti a integrare e gestire le applicazioni edge e le funzioni di rete, sia che vogliano acquistare una soluzione commerciale o costruire una soluzione proprietaria.

Intel Smart Edge è un software commerciale che si applica a casi d’uso aziendali on-premise, come reti private e apparecchiature universali per i clienti.

L’evoluto e migliorato toolkit di software aperto Intel Smart Edge Open (precedentemente noto come OpenNESS) consente agli sviluppatori di creare piattaforme edge altamente ottimizzate e performanti.

Intel

 

La famiglia FPGA Intel Agilex cresce con una nuova FPGA con accelerazione integrata della crittografia in grado di supportare il MACSec nelle applicazioni 5G. Questo aggiunge un livello di sicurezza alla vRAN ai livelli fronthaul, midhaul e backhaul.

La famiglia Intel Ethernet 800 Series cresce con il primo adattatore Ethernet di Intel con funzionalità SyncE, progettato per sistemi all’edge che operano in spazi ristretti e particolarmente adatto per le RAN 4G e 5G a grande ampiezza di banda, oltre che per applicazioni sensibili ai tempi di risposta e alla latenza in settori quali quello industriale, finanziario ed energetico.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php