Nokia 9 PureView

All'MWC 2019 di Barcellona, evento internazionale dedicato al mondo mobile, Hmd Global introduce di quattro nuovi smartphone Nokia.

Nokia 9 Pureview presenta il primo sistema fotografico composto da un array di cinque fotocamere con ottiche Zeiss. Nokia 4.2 offre invece un pulsante dedicato a Google Assistant e ottime prestazioni di imaging a un livello più accessibile.

Nokia 3.2 è equipaggiato con un ampio display e offre una durata della batteria di due giorni, oltre al pulsante Assistente Google dedicato. Nokia 1 Plus è uno smartphone entry-level premium  con grande schermo, che funziona con l'ultimo Android 9 Pie edizione Go.

Infine il feature phone Nokia 210 è il device del marchio con accesso a Internet più conveniente. Oltre agli smartphone, l’azienda lancia anche due nuovi accessori: Nokia Wireless Charger e Nokia Portable Wireless Charger.

Nokia 9 Pureview

Nokia 9 PureView offre il primo sistema five camera array al mondo, con ottiche Zeiss. Un modello quindi dedicato agli utenti di smartphone appassionati di fotografia. Nelle cui mani arriva la potenza della tecnologia di imaging computazionale di ultima generazione.

Nokia 9 PureViewOgni immagine scattata con un Nokia 9 PureView è in HDR, con un massimo di 12,4 stop di gamma dinamica. Cinque fotocamere catturano contemporaneamente l'immagine e fondono il tutto in un'unica foto da 12 MP, con elevata gamma dinamica e profondità di campo.

Questo modello offre anche la possibilità di acquisire immagini in formato RAW DNG non compresso. E di modificarle direttamente sullo smartphone con Adobe Lightroom, grazie alla partnership con Adobe.

Nokia 9 PureView è dotato di due sensori a colori e tre sensori monocromatici che, insieme, offrono nitidezza e dettagli. Tutti e cinque funzionano insieme per acquisire fino a 10 volte la quantità di luce rispetto a un singolo sensore dello stesso tipo. Per questo ogni immagine JPG da 12 megapixel può beneficiare di un  elevato livello di dettagli. Sia nelle aree di luce solare intensa che nelle ombre.

La mappatura delle informazioni di profondità consente inoltre di ottenere un efficace effetto bokeh. Offrendo anche la possibilità di regolare la messa a fuoco in Google Foto dopo aver scattato la foto. L’architettura di calcolo si basa sulla potente piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon 845 con un coprocessore di imaging dedicato.

Nokia 9 PureViewLo schermo del Nokia 9 PureView è un PureDisplay da 5,99” QHD+ pOLED, con risoluzione HD 2K. Lo smartphone supporta la ricarica Wireless Qi e integra il sensore di impronte digitali sotto il display.

Gli altri smartphone ”di famiglia”

Nokia 4.2 è stato progettato dal produttore per offrire le ultime innovazioni in uno smartphone a un prezzo accessibile. Il design elegante a schermo intero prevede una fotocamera posteriore doppia. Il funzionamento si basa su un chipset Qualcomm Snapdragon di ultima generazione e su Android 9 Pie. Lo smartphone offre il pulsante dedicato per accedere velocemente all’interazione vocale mediante Assistente Google.

Il pulsante per Google Assistant è presente anche nel modello Nokia 3.2. Questo offre un ampio (per la categoria di prezzo) display HD+ da 6,26”. Inoltre, offre una durata della batteria che l’azienda dichiara arrivare fino a due giorni.

Nokia 1 Plus è il nuovo membro della famiglia di smartphone Android Go edition del marchio. È un modello ideato per portare il design Nokia a un livello di prezzo accessibile.

Il Nokia 210 è invece un nuovo feature phone che offre la possibilità di navigare sul web con il browser Opera Mini.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito dedicato agli smartphone Nokia, a questo link.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome