Motorola acquista Blue Wave Systems

Motorola mette le mani su Blue Wave Systems, uno dei più agguerriti produttori Dsp. L’acquisizione dell’intero pacchetto azionario vale 135 milioni di dollari, ma una clausola dell’accordo permette a Blue Wave di ritirarsi dall’affare, se le azi …

Motorola mette le mani su Blue Wave Systems, uno dei più agguerriti
produttori Dsp. L'acquisizione dell'intero pacchetto azionario vale
135 milioni di dollari, ma una clausola dell'accordo permette a Blue
Wave di ritirarsi dall'affare, se le azioni Motorola dovessero
scendere sotto il valore limite di 20,77 dollari durante i 120 giorni
del periodo di transizione. Pete Rendek, direttore dello sviluppo
marketing di Motorola, ha dichiarato che "attualmente la clientela
spreca un sacco di tempo a confrontarsi con problemi di integrazione
che in futuro potremo tranquillamente risolvere noi"
. Con
l'acquisizione della tecnologia e dell'esperienza Blue Wave, Motorola
si troverà adesso in grado di espandere la propria gamma di prodotti
e rendere l'offerta più concorrenziale, riducendo al minimo i tempi
di sviluppo. Paul Zorfass, esperto analista presso International Data
Corp., prevede duri scontri con altre aziende del settore già
presenti sul mercato; tuttavia, sempre secondo Zorfass, il pericolo
più concreto non verrà tanto dalle varie Lucent e Nortel, bensì dagli
stessi clienti Motorola.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here