Tre nuovi monitor Philips E9 arrivano ad ampliare la gamma E-line. I tre nuovi modelli di display rispondono alle sigle 276E9QSB, 276E9QDSB e 276E9QJAB. I nuovi monitor Philips E9 sono caratterizzati da un pannello IPS LCD con tecnologia di retroilluminazione LED Wide View. Le dimensioni del pannello sono da 27’’ e la risoluzione è HD 1920 x 1080 @ 60 Hz. L’angolo di visuale è di 178° in orizzontale e 178° in verticale, la luminosità è di 250 cd/m².

I nuovi modelli 276E9QDSB, 276E9QJAB e 276E9QSB FHD hanno un prezzo di 189 euro. Condividono le caratteristiche di base e si differenziano per la dotazione in termini di porte di connessione e funzioni accessorie. Ad esempio il modello 276E9QJAB dispone anche di una connessione DisplayPort. Converrà dunque verificare i dettagli tecnici dello specifico modello per valutare se esso fa al caso nostro. Oltre naturalmente ai requisiti di sistema: in generale l’azienda indica la compatibilità sia con Pc Windows che con Mac.

Immagine e design, per i Philips E9

I nuovi monitor adottano soluzioni tese a fornire colori vividi e un’immagine di qualità. Ad esempio la tecnologia Flicker-Free regola la luminosità e riduce lo sfarfallio per rendere la visione più confortevole. La modalità LowBlue riduce i raggi di luce blu a onda corta per un maggiore benessere. Inoltre l’Ultra-Wide Color è progettato per offrire un’ampia gamma cromatica. Tutti e tre i modelli sono poi dotati di tecnologia AMD FreeSync. Questa sincronizza la frequenza di refresh del monitor con il frame rate della GPU, per un gameplay fluido.

Oltre alle tecnologie utili a ottimizzare la qualità dell’immagine, i nuovi monitor Philips E9 puntano anche sul design. Innanzitutto tramite i bordi molto sottili che hanno la doppia funzione di rendere l’aspetto pulito e minimizzare le distrazioni. I display si presentano con una finitura nera lucida accompagnata da una base elegante in metallo, che caratterizza il look.

Il produttore ha già preannunciato che la linea Philips E9 si espanderà ulteriormente con modelli sia a schermo piatto che curvo. Oltre a questi display da 27”, inoltre, arriveranno anche modelli con tagli diversi.

Philips E9Maggiori informazioni sul sito dell’azienda.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome