Molise, nuove opportunità per Pmi e professionisti con il prestito “Mi fido di te”

La Regione Molise,  in un periodo di persistente difficoltà nel reperire risorse finanziarie per operare e investire, agevola l’accesso al credito delle Pmi e dei professionisti con il nuovo prestito "Mi fido di te". L’intervento finanziario ha, quindi, l’obiettivo di rafforzare le condizioni di liquidità delle imprese nel breve periodo e consentire loro di disporre di un capitale circolante più adeguato a realizzare le prospettive di ripresa e di sviluppo nel breve termine.

Possono beneficiare delle agevolazioni le Pmi compreso i professionisti, aventi sede legale e operativa nel territorio regionale e che operano in tutti i settori.

I prestiti hanno la forma tecnica di mutui chirografari e si caratterizzano per un importo minimo di 5.000 euro e per un importo massimo che corrisponde a un quarto del fatturato conseguito nell’anno precedente alla richiesta, fino al limite di 25 mila euro. Non verranno richieste garanzie reali, patrimoniali e finanziarie e la durata del prestito può andare da 36 a 72 mesi.

La domanda di finanziamento dovrà essere trasmessa alla Finmolise esclusivamente via Pec dal 13 Giugno 2016.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome