Mis Ag porta l’intelligenza condivisa alla media azienda

La società tedesca presenta la versione 4.0 della sua piattaforma di intelligenza distribuita DecisionWare e fa il punto sulle strategie.

Specialista del segmento della Business intelligence applicata all'area amministrativa e finanziaria, la tedesca Mis Ag è presente direttamente in Italia dal 1998. La sua offerta si concretizza in una piattaforma di intelligenza distribuita, DecisionWare, di cui viene presentata in questi giorni la versione 4.0, e in una serie di applicazioni pre-pacchettizzate che si orientano alle aree dei bilanci consolidati e del controlling, alla pianificazione aziendale, alla gestione dei rischi e alla valutazione degli asset intangibili e delle performance aziendali (balanced scorecard).

La società è presente con 22 filiali e uffici nel mondo, che occupano oltre 600 dipendenti, e ha raggiunto, nel 2001, un fatturato di 60,8 milioni di euro, ottenuto con oltre mille clienti.

Mis Ag Italia annovera 46 utenti nel nostro Paese, tra i quali spiccano i nomi di Fiat, Poste Italiane e Pirelli Real Estate e ha realizzato, lo scorso anno, un fatturato pari a circa 3 milioni di euro con una struttura di circa venti persone.

“Noi ci rivolgiamo soprattutto al segmento delle Financial Analytic Applications - ha chiarito Augusto Regonesi, presidente e amministratore delegato di Mis Ag Italia -, con un approccio battezzato Cap (Collaborative Analytical Processing), che ha l'obiettivo di accelerare il processo di distribuzione delle applicazioni di intelligenza distribuita all'interno dell'azienda. La società è nata 14 anni fa con l'intento di legare il mondo del foglio elettronico, molto diffuso nelle aziende che adottano soluzioni di Business intelligence, al database”.

I clienti di riferimento sono, oggi, le medie aziende che, secondo Regonesi, sono quelle con fatturati compresi tra i 25 e i 77 milioni di euro (pari, rispettivamente, a 50 e 150 miliardi di lire) e i large account.

L'idea alla base dell'offerta Mis Ag è di seguire questi clienti piuttosto complessi con una serie di soluzioni tagliate su misura, grazie anche al contributo di system integrator come Csc, PriceWaterhouseCoopers e Deloitte Touche Tohmatsu.

Mis DecisionWare 4.0 è la piattaforma di Business intelligence di Mis Ag. Si tratta di un'infrastruttura su cui è possibile innestare sia le applicazioni pre-pacchettizzate, frutto dell'esperienza pregressa della società, sia soluzioni ad hoc.
DecisionWare si compone di tre elementi principali. Import Master è lo strumento di Etl (estrazione, trasformazione e loading dei dati). A questo si affianca un tool di analisi multidimensionale proprietario, Mis Alea Server, anche se, grazie ad accordi tecnologici siglati con Microsoft, la piattaforma supporta anche Analysis Services, lo strumento Olap della casa di Redmond.
Completa il framework un set di strumenti di front end per il reporting basato su Windows o piattaforme Web per l'analisi dati (data mining) e la pubblicazione delle informazioni generate dalla componente Olap.
Nella versione 4.0, presentata nelle scorse settimane, sono state migliorate le performance di calcolo sotto stress, i servizi Web e l'integrazione con Microsoft Excel.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here