Home Apple MindManager, la gestione visuale del lavoro e delle idee su Mac

MindManager, la gestione visuale del lavoro e delle idee su Mac

MindManager è un potente software di mind mapping che aiuta in attività quali il brainstorming di nuove idee, la pianificazione di un progetto, la realizzazione di una timeline o la definizione di una strategia.

Nell’agosto del 2016 la società sviluppatrice di MindManager, Mindjet, è stata acquisita da Corel Corporation.

Il software è disponibile in tre versioni: per Windows, Mac e nell’edizione Enterprise. Lo scorso autunno era stata rilasciata l’ultima versione per Pc, MindManager 2020 for Windows.

Alla fine di aprile è stata poi la volta della nuova release per Mac, che non è del tutto allineata, sia come numero di versione che come funzioni, alla controparte Windows, ma che dispone di capacità native di macOS e ora è stata ulteriormente potenziata.

MindManager for Mac 13 si propone come un hub centrale in cui i team possono assumere visivamente il controllo dei loro progetti, attività e dati.

MindManager for Mac 13

La nuova versione potenzia innanzitutto gli strumenti di gestione del progetto. Gli utenti possono ora pianificare, coordinare ed eseguire progetti in modo facile, con la nuova funzionalità Gantt, che fornisce la possibilità di aggiungere, modificare e visualizzare elementi del progetto, impostare traguardi, visualizzare percorsi critici, attività di rollup e altro ancora.

MindManager for Mac 13

Con la nuova funzione Project Costing, inoltre, ora è semplice aggiungere rapidamente singoli costi alle mappe di progetto. Le cifre possono essere aggiornate in modo facile e le somme possono essere calcolate per avere una visibilità immediata. Per gestire le eccezioni e garantire l’adesione al budget, gli utenti possono personalizzare le SmartRules, che vengono attivate quando i costi superano i parametri impostati.

La nuova Tag View fornisce visibilità sullo stato di avanzamento e sullo stato delle singole attività, con la possibilità di visualizzare i progetti in una vista colonnare in stile Kanban.

Il software offre anche funzionalità di integrazione con i dispositivi mobili. Lo strumento MindManager Snap semplifica l’acquisizione di immagini, collegamenti e note di testo direttamente dal browser Chrome desktop o da un dispositivo mobile iOS o Android. Il contenuto acquisito viene archiviato in modo sicuro in una coda basata su cloud e può essere ora facilmente aggiunto alle mappe in MindManager for Mac 13 in un secondo momento.

MindManager for Mac 13

Inoltre, MindManager Go per iOS e Android consente agli utenti di visualizzare, navigare e filtrare le mappe in base a tag, icone e altro sul proprio dispositivo iPhone, iPad o Android.

Per quanto riguarda l’esperienza ottimizzata per la piattaforma Apple, c’è il nuovo supporto iCloud, che consente di archiviare e accedere alle mappe utilizzando un account iCloud; la compatibilità con macOS Catalina Sidecar, con cui gli utenti possono estendere o eseguire il mirroring del desktop sul proprio iPad; un supporto avanzato per la Touch Bar dei MacBook Pro.

Infine, sono stati apportati miglioramenti agli strumenti core di mapping e visualizzazione, che rendono la creazione di diagrammi e mappe ancora più efficiente e intuitiva.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php