Microsoft rinnova Ce per i sistemi embedded

Microsoft recentemente ha presentato una serie d’iniziative destinate a promuovere l’utilizzo dei propri sistemi operativi in dispositivi embedded come per esempio i telefoni cellulari abilitati per il web, i computer palmari e le attrezzature industri …

Microsoft recentemente ha presentato una serie d'iniziative destinate
a promuovere l'utilizzo dei propri sistemi operativi in dispositivi
embedded come per esempio i telefoni cellulari abilitati per il web,
i computer palmari e le attrezzature industriali. Le iniziative
includono i nuovi componenti software per estendere le funzionalità
di Windows Ce, una versione ridotta dell'arcinoto sistema operativo
Windows ddi Microsoft dedicato ai sistemi desktop. Ovviamente,
Microsoft propone anche una serie di programmi necessari a rendere
più facile per le aziende che producono i dispositivi embedded,
l'inserimento del sistema operativo Microsoft. La società di Bill
Gates ha reso note questa serie d'iniziative in occasione
dell'Embedded Systems Conference 2000, un'esposizione dedicata agli
sviluppatori. I rappresentanti di Microsoft hanno effettuato
dimostrazioni del software che vorrebbero far utilizzare ai
produttori, comprese le versioni integrate di Windows Ce, e di
Windows Nt e dei loro rispettivi tool di sviluppo. Parlando di nuovo
software, Microsoft ha presentato un pacchetto aggiuntivo per Windows
Ce 3.0, che include i componenti software supplementari necessari ad
estendere le possibilità del sistema operativo, nei settori delle
comunicazioni e delle connessioni di rete. In particolare, il
pacchetto aggiuntivo include i componenti che dovrebbero consentire
ai dispositivi di utilizzare maggiormente Xml, un linguaggio di
programmazione emergente che costituisce una parte fondamentale
dell'iniziativa .Net di Microsoft. Attraverso .Net, Microsoft mira a
fornire una gamma di software e di servizi che consentiranno di
offrire nuovi tipi di prodotti attraverso Internet. Il pacchetto
aggiuntivo supporta inoltre la condivisione del collegamento
Internet, per consentire a un dispositivo che utilizza Windows Ce, di
ripartire un singolo collegamento Internet con altri dispositivi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome