Microsoft rilascia una patch per l’SP2

L’aggiornamento risolve un bug nella gestione delle reti private virtuali

24 settembre 2004 Microsoft ha rilasciato una patch per risolvere un
problema nella gestione delle reti private virtuali (VPN) da
parte del Service Pack 2 di XP.

Difatti , con l’SP2 installato, i programmi che cercano di connettersi
a indirizzi IP che fanno parte del range di loopback (quelli
che iniziano per 127 e che puntano al sistema locale; vengono usati per non
sovraccaricare la rete quando un programma che usa il network fa riferimento
allo stesso computer locale) potrebbero non funzionare correttamente.

L’utente potrebbe ricevere un messaggio di errore nel caso si cercasse
di accedere a indirizzi al di fuori del 127.0.0.1.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here