Microsoft rilascia un tool per la rimozione di MyDoom

L’utility si scarica dal sito della società e permette di ripristinare una copia “sana” del file HOSTS

10 febbraio 2004 Microsoft ha rilasciato da qualche giorno un tool gratuito
per la rimozione del virus MyDoom nelle sue varianti A e B, al
momento conosciute.

Qualora il proprio sistema dovesse risultare infetto da MyDoom.B, il MyDoom
(A,B) Worm Removal Tool for Windows XP and Windows 2000 provvederà
a ripristinare una copia "sana" del file HOSTS.

Una delle caratteristiche che differenzia la variante B dalla prima è
che nei sistemi operativi Windows NT, 2000, XP e 2003 il file %SYSDIR%\drivers\etc\hosts
viene modificato con lo scopo di bloccare qualsiasi tentativo, da parte dell'utente,
di visitare i siti Web dei più famosi produttori di software antivirus
(Symantec, Sophos, McAfee, F-Secure, Kaspersky, Computer Associates, Trend Micro,ì
e altri ancora) oltre a quello di Microsoft stessa.

Il tool per la rimozione di MyDoom è prelevabile da questa pagina (sito
Microsoft, in inglese).

www.ilsoftware.it

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here