Microsoft rilascia il draft delle Api per Patchguard

Distribuito ai fornitori di prodotti e soluzioni per la security nel mese di gennaio, in versione definitiva verso la metà del prossimo anno.

Nella giornata di ieri, Microsoft ha rilasciato il primo draft delle Api
che consentiranno alle terze parti di superare il nodo di PatchGuard in Windows
Vista.

Le nuove Api verranno distribuite agli
operatori dell'area della sicurezza nel corso del mese di gennaio, mentre la
versione definitiva dovrebbe essere resa disponibile contestualmente al rilascio
del primo Service Pack di Vista e dunque presumibilmente verso la metà del
prossimo anno.

Il rilascio delle Api dovrebbe in
qualche modo superare le obiezioni avanzate da aziende come Symantec o McAfee,
secondo le quali PatchGuard impedisce loro di rendere disponibili alcune
funzioni di sicurezza.

Dovrebbe in qualche modo rappresentare anche una
misura preventiva nei confronti di possibili obiezioni da parte dell'antitrust
europeo: le Api garantirebbero ai competitor di Microsoft il rilascio di
funzionalità di sicurezza avanzate anche per Windows Vista.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome