Microsoft Project 2000 coordina i progetti aziendali grazie al Web

Sarà disponibile in Italia dalla fine di maggio Microsoft Project 2000, la soluzione per il project management della casa di Bill Gates pensata per integrare le funzionalità Office in ambito aziendale. Rispetto alla precedente versione 98 …

Sarà disponibile in Italia dalla fine di maggio Microsoft Project
2000, la soluzione per il project management della casa di Bill Gates
pensata per integrare le funzionalità Office in ambito aziendale.
Rispetto alla precedente versione 98, questa release allarga
ulteriormente il target di destinazione, estendendo le funzioni di
coordinamento verso il knowledge management in ambito di grandi
aziende. In pratica, "la piattaforma si pone l'obiettivo di
convogliare tutti i progetti attivi all'interno di un'azienda e di
renderli accessibili tramite una semplice interfaccia Web", come ha
precisato Dario Somaschi, product manager Microsoft Project. A tale
scopo, Project 2000 è stato strutturato in tre differenti componenti:
un applicativo Win Project.exe, che rappresenta la vera e propria
evoluzione di Project 98, un applicativo Web battezzato Microsoft
Project Central e, infine, un modulo server che gestisce l'accesso ai
dati in base ai profili degli utenti (Microsoft Project Central
Server). Tramite l'utilizzo del "client" Web, sia i project manager
che tutte le risolse coinvolte nel progetto specifico possono
contribuire alla creazione, allo sviluppo e al controllo delle
attività, grazie a strumenti di tipo collaborativo come il mailing e
l'accesso a report personalizzati.
Una possibile limitazione all'utilizzo "Web enabled" della nuova
soluzione è legata i requisiti di sistema: Microsoft Project Cerntal
Server, infatti, richiede la presenza di Microsoft Internet
Information Server e, quindi, di Windows 2000.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome