Microsoft presenta la piattaforma VisualStudio.net

Nello sforzo di attirare la comunità degli sviluppatori verso la propria strategia .Net, Microsoft ha annunciato i piani previsti per una Visual Studio.Net Open Tools Platform. I dirigenti della società hanno dichiarato che la piattaforma …

Nello sforzo di attirare la comunità degli sviluppatori verso la
propria strategia .Net, Microsoft ha annunciato i piani previsti per
una Visual Studio.Net Open Tools Platform. I dirigenti della società
hanno dichiarato che la piattaforma consentirà una personalizzazione
maggiore, rispetto a quelle consentite dall’attuale versione di
Visual Studio. La piattaforma, che è attesa per la seconda metà
dell’anno in corso, comprenderà Visual Studio. Net, il kit di
sviluppo Visual Studio for Application e il Visual Studio Itegrator
Sdk. L’idea è quella di fornire agli sviluppatori un sistema per
estendere i propri strumenti e renderli più potenti. La nuova
piattaforma, infatti, aiuterà gli utenti a personalizzare i propri
ambienti di sviluppo e gli fornirà semplici sistemi per creare wizard
e funzioni aggiuntive. Microsoft spera che la piattaforma attirerà
gli sviluppatori offrendo loro un maggior gruppo di strumenti
integrati. Nello stesso tempo, Microsoft spera in una risposta
positiva anche da parte dei fornitori, garantendogli un ampio
consenso da parte degli sviluppatori Visual Studio. In questo esatto
momento, infatti, molti tra quanti possiedono la licenza del Visual
Studio Integration Program, stanno utilizzando la piattaforma per
spostare la propria tecnologia verso la piattaforma .Net.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome