Microsoft offre servizi di hosting per Xp

Gli utenti del nuovo sistema operativo Windows Xp potranno memorizzare un’ampia varietà di file, da quelli musicali ai documenti, in uno spazio di storage ospitato dal partner di Microsoft Xdrive Technologies.

Gli utenti del nuovo sistema operativo Windows Xp di Microsoft potranno memorizzare un'ampia varietà di file, da quelli musicali ai documenti, in uno spazio di storage ospitato da un partner di Microsoft, Xdrive Technologies, che permetterà agli utenti stessi l'accesso ai propri file da ogni dispositivo dotato di un browser Internet. Microsoft utilizzerà Xdrive Technologies fornendo agli utenti un servizio di storage online che si può trovare all'interno di Windows Xp Publishing Wizard. Gli utenti che sceglieranno il servizio Xdrive pagheranno quasi cinque dollari al mese per 75 Mb di storage. Un utente Xp può creare un certo numero di cartelle per memorizzare i file di diversa natura (foto, documenti word, video) e selezionare differenti livelli di accesso per ogni cartella, rendendole accessibili a tutti o private, attraverso Internet. A questo servizio possono accedere tutti coloro che possiedono un dispositivo dotato di browser, inclusi anche Pda e cellulari. Xdrive ha versioni localizzate del proprio software in giapponese, francese, spagnolo, portoghese e tedesco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome