Home Mercato Microsoft, Hololens per 22 miliardi di dollari alla Difesa americana

Microsoft, Hololens per 22 miliardi di dollari alla Difesa americana

Microsoft ha annunciato di aver firmato un contratto per dotare l’esercito degli Stati Uniti di oltre 120000 visori per realtà aumentata basate sulla tecnologia HoloLens.

Questo contratto potrebbe valere fino a 21,88 miliardi di dollari in 10 anni, secondo quanto dichiarato da Microsoft

Microsoft eseguirà  quindi un ordine per 120.000 visori AR per l’esercito americano, basati sul design del sistema IVAS (Integrated Visual Augmentation System). Il design modificato aggiorna le capacità di HoloLens 2 per le esigenze dei soldati sul campo.

Alex Kipman – Microsoft Technical Fellow, ha commentato in un blog post che il programma offre una maggiore consapevolezza della situazione, consentendo la condivisione delle informazioni e il processo decisionale in una varietà di scenari.

 

Il nuovo contratto si basa sul’accordo biennale da 480 milioni di dollari che Microsoft ha vinto nel 2018 per dotare l’esercito americano di tecnologia di realtà aumentata.

All’epoca, il contratto specificava che l’accordo poteva potenzialmente portare a ordini successivi di oltre 100000 visori.

Microsoft afferma che questo annuncio segna il passaggio dalla prototipazione di questi progetti alla loro produzione e implementazione sul campo.

Si tratta di un enorme aumento della tecnologia di realtà aumentata che ha visto poche implementazioni su larga scala e offre a Microsoft un budget per appaltatori governativi per affrontare i problemi della tecnologia di base che potrebbero trasporsi ai dispositivi di livello consumer e aziendale in futuro.

La realtà aumentata sta del resto vivendo un periodo di grande attenzione, con numerose applicazioni concrete. Si tratta senza dubbio di una tecnologia che ha tutto il potenziale per diffondersi in un grande numero di settori verticali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php