Microsoft, Hitachi e McData insieme sotto nelle San

Microsoft, Hitachi Data Systems e McData hanno unito le loro forze per lo sviluppo di una Storage Area Network in grado di supportare non solo le specifiche San ma anche le due piattaforme Microsoft Sequel Server e Exchange. In occasione del lancio di …

Microsoft, Hitachi Data Systems e McData hanno unito le loro forze
per lo sviluppo di una Storage Area Network in grado di supportare
non solo le specifiche San ma anche le due piattaforme Microsoft
Sequel Server e Exchange. In occasione del lancio di Microsoft
Enterprise 2000 i tre partner hanno annunciato la Trusted Solution
Platform, basata su prodotti come Ed-5000 di McData, il sistema di
memoria di massa su scala enterprise Freedom Storage Linghtning 9900
di Hitachi e Windows 2000 Advanced Server con i server di Exchange e
Sql. La novità rispetto al passato, hanno sottolineato i responsabili
di Hitachi Data Systems è che per la prima volta Microsoft ha
garantito il supporto dell'intera configurazione, quindi
l'infrastruttura San e tutto l'ambiente di archiviazione, oltre
naturalmente al sistema operativo e alle applicazioni. Nel corso
della presentazione della nuova offerta la Trusted Solution Platform
è stata definita come un prodotto "pacchettizzato" e preconfigurato,
rivolto ai segmenti delle grandi reti aziendali e delle applicazioni
ad alta disponibilità. Il numero di utenti supportati dalla
piattaforma arriva alle 5mila postazioni (con una capacità di backup
che passa dai 50 ai 300 Gb/ora), contro i 5-800 utenti per server
normalmente consigliati da Microsoft.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome