Home Banche Microsoft fa un passo nel fintech, accordo con Nexi

Microsoft fa un passo nel fintech, accordo con Nexi

Nexi e Microsoft Italia hanno dato il via a una partnership per supportare banche e aziende nell’evoluzione del business dei pagamenti e della gestione finanziaria digitale.

Microsoft entra a far parte di Nexi Open, ecosistema per l’open banking lanciato da Nexi che oltre a offrire i servizi digitali di Nexi coinvolge aziende del settore tecnologico e del fintech, acceleratori, incubatori di start-up, società di consulenza e centri di ricerca.

La partnership vuole sfruttare le opportunità di creazione di nuovi prodotti e servizi offerte da cloud, intelligenza artificiale e i big data: tutti elementi che in ambito open banking e nei servizi finanziari in generale offrono grandi potenzialità di sviluppo.

La collaborazione con Microsoft si aggiunge agli investimenti che Nexi ha messo in campo con la creazione di un team di oltre 60 professionisti specializzati in intelligenza artificiale e advanced analytics che si occupano della creazione di prodotti altamente avanzati, come la app Nexi Business.

Nexi e Microsoft si muoveranno congiuntamente per accelerare lo sviluppo delle competenze digitali, facendo leva sui contenuti erogati dalle piattaforme Microsoft per l’e-learning.

Rafforzeranno anche la collaborazione con il programma Microsoft for Startups, iniziativa che consentirà a Nexi di accelerare la crescita di realtà innovative nel mondo fintech grazie al supporto tecnico e di business di Microsoft, in sinergia con il ruolo di Co-founder del Fintech Hub di Milano (in partnership con Plug and Play).

Importanza avranno quindi gli asset messi a disposizione da Microsoft, come la collaborazione con Microsoft for Startups, il programma di accelerazione per sostenere le startup, risorse e competenze digitali per l’innovazione dei servizi finanziari e eventi, workshop e incontri congiunti per individuare e sostenere le idee innovative.

Microsoft metterà a disposizione i contenuti delle piattaforme Microsoft Learn e Microsoft AI Business School in diverse iniziative congiunte di formazione dedicate ai temi del digitale e Intelligenza Artificiale, tecnologie alla base di servizi innovativi, facendo leva anche sull’ampio ecosistema di partner dell’azienda.

L’ingresso di Microsoft in Nexi Open consente a Nexi di offrire alle proprie banche partner un’opportunità per accelerare ulteriormente la trasformazione tecnologica, per acquisire competenze digitali, per offrire prodotti e servizi sempre più personalizzati e di valore ai propri clienti, siano essi aziende o privati.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php