Microsoft e Ibm preparano la nuova era dei Web service

Le due società hanno offerto un’anteprima del codice elaborato per la realizzazione di nuovi protocolli per i Web service.

18 settembre 2003 Microsoft e Ibm hanno offerto un'anteprima del codice elaborato per la realizzazione di nuovi protocolli per i Web service, pensati per permettere transazioni e-business più complesse, sicure e interpiattaforma. Le demo dei protocolli di Ws-Security, Ws-Reliable Messaging e Ws-Transaction sono state fatte sotto forma di applicazione Web service all'interno di una supply chain. Questa applicazione, in grado di effettuare le stesse operazioni del più costoso Edi, è stata fatta girare su Windows 2003 Server, un sistema Linux con installato Websphere e un palmare wireless basato su Linux. Secondo Ibm la ratifica del protocollo Ws-Security da parte dell'Oasis avverrà entro sei mesi, mentre per Ws-Reliable Messaging e Ws-Transaction si verificherà nel 2004 e nel 2005. La società non è stata però in grado di dire quando saranno rilasciati i primi prodotti e quando le specifiche saranno formalmente utilizzabili.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome