Microsoft e Hp si alleano nei data centre

Le due società hanno siglato una nuova alleanza per semplificare la gestione e l’uso delle applicazioni distribuite.

Microsoft ha stretto una nuova alleanza con Hp per semplificare la gestione e l'uso delle applicazioni distribuite. Il Dynamic data Center combina server, software, storage e hardware di rete Hp, il tutto collegato a una architettura di rete predefinita. La soluzione, secondo i vertici di Microsoft, permetterà un uso automatico delle applicazioni distribuite, fornendo i server, lo storage e le risorse di rete richieste. L'architettura è pensata, assegnando le risorse in modo dinamico, ossia facendole crescere e ridurre in funzione del lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome