Microsoft compra ActiveViews

A Redmond mettono le mani su una piccola realtà che sviluppa tecnologia di query e reporting buona per essere integrata con Sql Server.

27 aprile 2004

Microsoft ha acquistato, per una cifra imprecisata, la società ActiveViews, specializzata in soluzioni di Business intelligence.


Si tratta di una piccola realtà (cinque persone) di Provo, Utah, che ha sviluppato un sistema di query e reporting che la casa di Redmond ha intenzione di incorporare in Sql Server Reporting Services.


Si tratta di una tecnologia che consente agli utenti di accedere a informazioni contenute in database, creare e modificare report.


La prima versione dei Reporting Services è stata introdotta da Microsoft in gennaio su Sql Server 2000.


La prossima release dei servizi è attesa per l'upgrade del database Microsoft (Sql Server 2005) atteso, pare per la metà del prossimo anno.


In tal senso, anche la tecnologia di ActiveViews farà parte dei Sql Server Reporting Services 2005.


La prima soluzione di reporting della società dello Utah era attesa al rilascio entro la metà anno, con una beta test della seconda versione pianificata per il secondo trimestre.


Ora tutto è fermo e inserito nel contesto di sviluppo del nuovo Sql.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here