Microsoft collabora con Xandros

Accordo quinquennale che copre sia l’area tecnica sia quella legale.

Microsoft ha reso noto di aver raggiunto un accordo di collaborazione
tecnica e legale con Xandros, titolare dell'omonima distribuzione Linux, di
durata quinquennale.

Le due società, cita
l'accordo, collaboreranno per migliorare l'interoperabilità tra i rispettivi
server, migliorando di conseguenza tutto il system management.


Agli utenti Xandros verrà garantita una copertura legale
che garantisce che non stiano infrangendo la proprietà intellettuale di
Microsoft.

Da parte sua, Xandros renderà
disponibili strumenti che consentono la conversione dal formato Open Document a
Open Xml.


Tutto questo senza prendere per il
momento in esame gli sviluppi della licenza Gpl3, che potrebbero in qualche
misura inficiare quanto pattuito tra le due società.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome