Microsoft chiude in crescita in quarto trimestre

La società chiude il trimestre e l’esercizio con crescite sia nel fatturato sia negli utili, grazie soprattutto a Xp

19 luglio 2002 Si chiude con una crescita su tutti i fronti il quarto trimestre dell'esercizio finanziario di Microsoft, che registra un fatturato di 7,25 miliardi di dollari, in rialzo del 10% rispetto al pari periodo dell'anno precedente, e un utile di 1,53 miliardi (o 28 cent ad azione), anche in questo caso in netto aumento rispetto ai 65 milioni del 2001.
Per quanto riguarda l'intero esercizio, la società ha registrato un fatturato di 28,37 miliardi di dollari, in crescita del 12% rispetto ai 25,3 miliardi dell'esercizio 2001. Gli utili sono stati invece 7,83 miliardi, anche in questo caso in crescita rispetto ai 7,83 miliardi registrati lo scorso anno.
Secondo quanto dichiarato dalla stessa Microsoft, l'andamento positivo è in gran parte ascrivibile alla forte domanda del sistema operativo Windows Xp da parte del mercato consumer e di applicazioni desktop.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome