Messaggistica, Tibco abbassa i tempi di latenza

Tibco Ftl porta il limite nell’ordine di una manciata di nanosecondi.

Tibco ha rilasciato Tibco Ftl, un sistema di gestione della messaggistica che promette tempi di latenza intra-host di 384 nanosecondi.

Il nuovo limite è interessante specialmente per gli ambienti finance, dove la comunicazione in tempo davvero reale definisce le priorità e le criticità di business.

Mediamente Tibco Ftl ha una latenza di comunicazione inter-host di 3,1 microsecondi.

Il middleware di messaging fu anticipato nel maggio dello scorso anno. È utilizzato dall’architettura Intel Westmere, da tecnologie come QuickPath, da strumenti di gestione per l’in-memory ed Ethernet 10 Gigabit.

I progressi tecnologici di Tibco sul fronte della latenza sono legati a un sistema che consente alle applicazioni di ottenere da un flusso di messaggi solamente i dati rilevanti, così come a miglioramenti ottenuti sul fronte della gestione dei metadati e da nuove Api.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome