Mercato pc, avanti adagio

Gartner prevede che il comparto dovrebbe registrare una crescita del 6,4% in unità nel secondo quarter 2003. Qualche attesa si ripone nell’impatto del chip Intel Centrino

14 maggio 2003 Il volume di personal computer venduti nel secondo quarto dell'anno non supererà secondo Gartner i 30,7 milioni di unità, con un leggero ma consistente incremento sullo stesso periodo del 2002. La crescita è del 6,4 percento per un controvalore di 38,3 miliardi di dollari (+2,6% rispetto al secondo quarto 2002). Gartner sostiene che la forza della crescita di questo mercato dipenderà dalla ripresa dell'economia mondiale, che non si è ancora manifestata. «La buona notizia è che la guerra americana contro Saddam si è conclusa più velocemente e con meno danni per il quadro economico del previsto», ha dichiarato George Shiffler, capo analista per le piattaforme informatiche e l'economia. «Quella cattiva è che l'economia non sembra ancora aver registrato la svolta da molti attesa dopo la conclusione del conflitto».

Al contrario, molti dei fattori di rischio sono tutt'ora ben presenti. «Negli Stati Uniti, le prospettive di ripresa sono ancora incerte e gli economisti non hanno ancora raggiunto il consenso sui risultati del 2003 - ha aggiunto Shiffler -. Il quadro migliorerebbe moltissimo se l'Europa fosse in grado di generare una crescita autonoma, ma le prospettive per questa ipotesi non sono buone in vista dello scarso clima di fiducia, del rafforzamento dell'Euro e di un assetto macroenomico troppo rigido».

In Asia, l'epidemia di Sars ha già avuto un impatto su alcune economie della regione.

All'interno dell'industria del pc, il segmento del mobile sembra il più consistente a livello di opportunità di crescita. Intel ha destato una certa attenzione nei confronti del chip Centrino, che secondo Gartner diventerà la piattaforma di riferimento nelle imprese, anche se a breve termine non dovrebbe influire troppo sulle vendite (come del resto il Tablet Pc, che non supera l'1% delle vendite di noetbook nel primo trimestre 2003). Gli analisti Gartner ritengono che nel 2003 i pc venduti saranno poco meno di 137 milioni (+6,5% rispetto al 2002) per un fatturato di 170,6 miliardi di dollari (+3,3%).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome