Mercati finanziari, c’è Glesia

Sia e Gl Trade uniscono le forze per creare una società di supporto all’accesso alle piazze finanziarie.

17 febbraio 2004

Sia, Società Interbancaria per l'Automazione, ha costituito insieme a Gl Trade, società che opera nel campo delle soluzioni elettroniche di negoziazione e liquidazione sui mercati finanziari, hanno costituito Glesia, joint-venture per la distribuzione di soluzioni e servizi di accesso ai mercati finanziari italiani e internazionali.


Giovanni Battista Roversi, proveniente da Kedrios, società del gruppo Sia, ne sarà il presidente, mentre il direttore generale sarà Eric Bassot.


Glesia fornirà alle banche e alle istituzioni finanziarie italiane una soluzione di accesso e interfaccia ai mercati finanziari italiani e a 95 mercati esteri. I principali prodotti commercializzati sono infatti i market Gateway, GlNet (connessione remota a 350 broker), i sistemi di gestione dell’ordine, i sistemi di middle office, il flusso informativo multimercato e le soluzioni di basket trading e market making.


Partecipata al 51% da Gl Trade e al 49% da Sia, Glesia avrà uno staff di 35 persone dedicato ai rapporti commerciali e di customer care con i clienti, che sfrutterà i servizi tecnici e di help desk di Sia.


L’obiettivo di fatturato per il 2004 è di circa 20 milioni di euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here