Mci Worldcom connette Milano e Ginevra alla propria rete europea in fibraottica

Mci WorldCom, ha esteso a Milano e Ginevra il proprio network paneuropeo in fibra ottica Ulysses, che attualmente copre, secondo l’azienda, circa il 75% del mercato europeo delle telecomunicazioni, stimato per un valore totale di 225 miliardi di dollar …

Mci WorldCom, ha esteso a Milano e Ginevra il proprio network paneuropeo in
fibra ottica Ulysses, che attualmente copre, secondo l'azienda, circa il
75% del mercato europeo delle telecomunicazioni, stimato per un valore
totale di 225 miliardi di dollari, con oltre 230mila miglia di fibra
posata, locale e long distance. Sempre a Milano, il carrier ha inoltre
ultimato i primi due loop della rete metropolitana (Man) in fibra ottica,
primo passo di un più ampio progetto di cablatura della città.
La connessione di Milano e di Ginevra alla rete paneuropea fa crescere
Ulysses di oltre 2.000 chilometri, portando il network a raggiungere un
totale di circa 14mila chilometri, con una larghezza di banda di 10Gbit/s.
Il network collega tra loro centri di business nel Regno Unito, Paesi
Bassi, Belgio, Francia, Germania e ora raggiunge anche l'Italia e la
Svizzera. Nel 2000 sono previsti ulteriori investimenti di oltre 1,5
miliardi di dollari per l'espansione della rete al di fuori degli Stati
Uniti.
Milano è anche entrata nel novero delle reti metropolitane Mci WorldCom,
già presenti in Europa nelle città di Londra, Francoforte, Parigi,
Bruxelles, Amsterdam, Rotterdam, Stoccolma, Zurigo e Dublino. Sono stati
completati due anelli di un network ad anelli Sdh (Synchronous Digital
Hierarchy) di 144 fibre per una capacità complessiva di 29.8Gbps. I serviz
i
Man a Milano sono indirizzati in modo particolare alle aziende che
desiderano comunicare direttamente con le proprie sedi, oppure a società
finanziarie, broker e banche per le quali è necessario poter usufruire di
trasmissioni ininterrotte.
I servizi attualmente disponibili sono tre. Dealer Voice Metro consiste
nella realizzazione di circuiti punto a punto per fonia, utilizzati in
particolare per il collegamento tra dealer e board di società finanziarie
o
bancarie. La velocità di trasmissione è di 64 Kbps. L'accesso al
servizio è
offerto mediante interfacce analogiche o digitali. Business Link Metro,
invece, è un servizio che permette la realizzazione di collegamenti
digitali punto a punto per il trasporto di traffico dati, voce e video tra
due o più sedi dello stesso cliente.
Mci WorldCom offre, inoltre, un Atm che consente di collegare tra loro, per
esempio, differenti sedi di uno stesso cliente su un'unica infrastruttura
in fibra ottica proprietaria che si estende dall'Europa agli Stati Uniti,
fino a raggiungere i paesi asiatici. Il tutto attraverso switch Atm
connessi alla rete Sdh, senza far ricorso a reti di altri carrier.
Atm Plus, infine, permette la realizzazione di una piattaforma multiservizi
gestita dal carrier ma installata presso la sede del cliente, per
consentire sia la connettività nativa Atm che quella di Lan tradizionali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome