McAfee, più sicurezza senza rallentare i sistemi

McAfee Live Safe 2018-2019

Prima di tutto attenzione alle prestazioni di sistema. Questa è stata la linea guida che ha indirizzato lo sviluppo della nuova versione della linea di soluzioni di sicurezza per utenti consumer McAfee.

Va da sé che l'efficacia e la protezione della vita digitale delle persone sono dei prerequisiti da cui non si può prescindere quando si parla di cyber sicurezza.

Così, per far fronte alle insidie di un mondo sempre più connesso, McAfee ha ripensato la nuova collezione 2018-2019 di software per soddisfare le esigenze degli utenti in tutte le fasi della loro vita. Con l’integrazione di McAfee Safe Family all’interno di McAfee Total Protection e McAfee LiveSafe, e di PC Boost in tutta la serie, la società ha voluto andare oltre l'antivirus tradizionale per proteggere ciò che più conta per i suoi clienti.

Maggiore protezione, ma meno risorse

Sono così stati creati dei software che, basandosi sull'analisi delle minacce informatiche in cloud di McAfee Global Threat Intelligence (GTI), richiedono meno risorse di sistema. Inoltre, precisa l’azienda, nuove funzionalità di potenziamento delle applicazioni e del browser aiutano i PC a funzionare a velocità ottimali.

Più in dettaglio, per migliorare ulteriormente l'esperienza utente, la gamma 2018-2019 ha visto una revisione delle funzioni App Boost e Web Boost. La prima aiuta le applicazioni ingorde di risorse a completare le attività più rapidamente, assegnando automaticamente maggiori risorse alle applicazioni che il cliente sta utilizzando attivamente. La seconda impedisce download indesiderati o non richiesti e attività di sistema causate dagli auto-play dei video, che riducono l’ampiezza di banda e consumano le risorse.

Più sicuri i dispositivi mobili

McAfee ha anche migliorato Mobile Security for Android, che ora include funzionalità di apprendimento automatico all'interno del motore AV mobile; ciò fornisce una scansione più efficiente e un rilevamento più rapido del malware. Anche Mobile Security per iOS è stata rivista: la nuova scansione delle minacce Wi-Fi mostra lo stato di sicurezza della rete wireless e avvisa gli utenti se il network a cui sono connessi è a rischio.

Consapevole dell'importanza di proteggere da un panorama di minacce in continua espansione, l'anno scorso McAfee ha introdotto un motore antivirus basato sull'apprendimento automatico con Real Protect per difendere gli utenti dalle minacce più attuali.

McAfee continua a investire nella tecnologia di apprendimento automatico per proteggere al meglio i clienti, aggiungendo funzionalità e impegnandosi ad aiutarli i clienti a sentirsi sicuri. L'azienda ha comunque esteso il Virus Protection Pledge a sei lingue aggiuntive. Con la Promessa di protezione antivirus della società, se un cliente iscritto al rinnovo automatico riceve un virus con la protezione attivata, il team di assistenza lo rimuoverà o il cliente riceverà un rimborso.

Persone oltre le cose

Nella linea 2018-2019, McAfee ha esteso la protezione al di là dell'antivirus tradizionale, per affrontare le nuove minacce che sono altrettanto importanti per le persone che sempre più spesso vivono la loro vita online. La nuova linea di prodotti include ora funzioni come Safe Family, che fornisce ai genitori la visibilità e il controllo necessari per mantenere i figli più sicuri quando usano i loro PC, smartphone e tablet online. Safe Family Premium è incluso negli abbonamenti a Total Protection 10 e LiveSafe.

Dal canto suo Mobile Security è stato completamente riprogettato per offrire un'esperienza utente più intuitiva e coinvolgente.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome