Matrimonio tra Dell ed Emc per lo storage Nas e San

Si rafforza l’intesa fra i due big e arriva al punto di proporre una soluzione che integra i sistemi PowerVault con quelli Clariion. E il patto potrebbe farsi in futuro ancora più stretto.

Dell ed Emc si sono unite per integrare i propri rispettivi prodotti nel settore dello storage. Di fatto, il frutto di questo matrimonio sarà l'integrazione del sistema di storage Nas PowerVault (Dell) con il sistema Nas Clariion (Emc). Per i clienti questo significa che potranno utilizzare una singola console di gestione per amministrare file di produttività personale e blocchi di dati, utilizzati generalmente per i database. Emc non ha mai fornito tale tipo di integrazione con i sistemi di qualcun altro. La società ha i propri dispositivi Nas che, però, a fronte del recente accordo, non saranno più in competizione con Dell PowerVault Nas. Le vendite di Emc sono scese del 40% lo scorso anno, mentre Dell ha guadagnato nello stesso periodo il 29%. Per quanto riguarda i piani futuri, le due società stanno decidendo in merito allo sviluppo, da parte di Dell, di qualcuno dei sistemi low-end Clariion.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome