Massimo Manzari lascia Acer per Webmodels

La società spin off del Politecnico di Milano lo ha voluto per la poltrona di direttore generale

27 aprile 2004
Webmodels, software house che opera nel settore degli strumenti e dei metodi di sviluppo delle applicazioni informatiche basate sul Web, e nata tre anni fa da uno spin off del Politecnico di Milano, ha affidato la carica di direttore generale della società a Massimo Manzari. Il manager, 43 anni, ha trascorso vari anni in Acer, dove in tempi recenti ricopriva il ruolo di business manager della divisione server della filiale italiana.

a cura di Carolina Perduca

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here