Anche il mainframe entra nella sfera di DevOps

CA Technologies ha annunciato nuove soluzioni per sfruttare la potenza dei mainframe anche in futuro per nuove applicazioni nell’ambito della Modern Software Factory.

Si tratta di CA Brightside, del nuovo accordo di partnership con Ibm er modernizzare la infrastruttura IT e di CA Mainframe Resource Intelligence, soluzione SaaS che aiuta i clienti a migliorare il ROI per il mainframe attraverso un assessment specifico e consigli per l’ottimizzazione della performance.

DevOps per il mainframe

CA Technologies e Ibm hanno annunciato una partnership strategica per il co-sviluppo e l’offerta congiunta di nuovi servizi per i Cloud Managed Services on z Systems (zCloud) di IBM. La partnership consentirà a chi usa il mainframe per le operazioni di business strategiche di accedere facilmente a servizi di sviluppo, testing, gestione applicativa e conformità normativa nell’ambito dell’offerta zCloud di IBM, per ottenere resilienza operativa, efficienza e agilità della forza lavoro.

Ibm e CA Technologies offriranno una suite di soluzioni software che comprende CA Brightside, inizialmente disponibile su IBM zCloud, che renderà facile integrare il mainframe nei flussi di lavoro DevOps dell’azienda.

CA Brightside è una soluzione progettata per accrescere la produttività dei team di sviluppo, mettendoli in condizione di controllare, elaborare e progettare per il mainframe utilizzando i più comuni strumenti open-source, come avviene per qualsiasi altra piattaforma cloud.

Chi utilizza i Cloud Managed Services su z Systems potrà sfruttare anche i tool di CA per ridurre i costi, accelerare il deployment delle applicazioni e integrarsi con CA Brightside per sviluppare facilmente applicazioni sfruttando i tool open-source esistenti come Jenkins, Gradle e IntelliJ attraverso un’interfaccia a riga di comando; CA Service Virtualization per testare e modificare rapidamente le applicazioni in loco, rendendo più facile alle aziende l’esecuzione di test mainframe e lo sviluppo su cloud; CA Mainframe Operational Intelligence per monitorare le applicazioni su cloud e integrarle in soluzioni preesistenti di Digital Performance Management; CA Data Content Discovery per individuare, classificare e proteggere i dati allo scopo di tutelare le informazioni personali dei clienti e garantire la conformità alle normative.

Il software e i servizi sono a disposizione di tutti i clienti di Ib Managed Cloud Services for z Systems in Nord America; entro la fine del 2018 saranno introdotti anche nel resto del mondo.

Automazione per il ROI del mainframe

CA Mainframe Resource Intelligence è la prima soluzione che aiuta a valorizzare al massimo gli investimenti in mainframe. Grazie alla sua capacità di generare report che comprendono insight immediatamente fruibili ed evidenziano i passaggi pratici da compiere per ottenere risultati concreti nel giro di qualche giorno anziché mesi, questa soluzione di assessment SaaS-based automatizza la scansione e la raccolta di dati eterogenei per valutare e visualizzare potenziali scenari di riduzione dei costi, ottimizzazione e investimento, con risultati potenzialmente notevoli, in quanto una maggioranza significativa dei clienti (78%) ha in progetto di accrescere il MIPS del 10%*, anche se la maggior parte non ha ottenuto un budget aggiuntivo o delle risorse specifiche da poter destinare a tale scopo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome