Magic Italy: e la rete si scatena

Il ministro Brambilla anticipa in Tv il nuovo logo per il portale del Turismo ed è bagarre.

Presentato nottetempo dal ministro Michela Vittoria Brambilla, sul logo Magic Italy che dovrebbe accompagnare il rilancio del portale del turismo italiano si sono scatenati un piccolo giallo e una non troppo piccola bagarre.

Definitivo, provvisorio? Di fronte alle prime reazioni della rete, velenose, come già accadde con il marchio di Italia.it, un veloce marcia indietro ministeriale ha ricondotto il marchio presentato al rango di bozza. Alla quale, tuttavia, sembra aver dato e voler continuare a dare il suo contributo definitivo lo stesso Presidente del Consiglio.

Ai blogger il logo non piace. C'è chi lo paragona alla sigla di una televendita, c'è chi lo definisce semplicemente antiquato, c'è chi si affretta ad aprire un gruppo su Facebook, per la bocciatura senza appello del marchio.

Il ministro temporeggia e dichiara che la versione definita e ufficiale del logo sarà presentata in una conferenza a fine giugno, contestualmente a tutte le attività che il Governo intende avviare per la promozione del turismo nazionale.

Ma la rete non ci sta e rilancia, con una nuova versione ad hoc delle dieci domande
a Silvio Berlusconi: da chi è composto il team di grafici, chi ha redatto il brief sul quale il team sta lavorando, qual è il budgetr, a quali ministeri fa capo, è stato chiesto un parere al Consiglio Nazionale del Design?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome