Maggio è un mese propizio per il P4-M

Calo di prezzo in vista per il P4-M

26/3/2002. Un articolo di DigiTimes annuncia che Intel si appresta a ridurre drasticamente i prezzi della versione mobile del Pentium 4 (P4-M). Mentre oggi il P4-M costa 200-400 dollari in più di un P4, a metà maggio la distanza, a parità di clock, si ridurrà a soli 50-90 dollari. La differenza di prezzo tra portatili con P4 e P4-M, che può raggiungere oggi i 500 dollari, sarà quindi ridimensionata, permettendo la costruzione di notebook molto meno costosi e cancellando l'assurdità tecnica di montare in un portatile un processore a così alta dissipazione e bassa autonomia. Quanto la decisione di Intel limiterà la diffusione del P4 sui notebook dipenderà però anche dalla facilità di approvvigionamento del P4-M da parte dei produttori di seconda categoria.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here