Macromedia Flash verso i palmari

Macromedia ha siglato un accordo con Microsoft per unire il suo Flash Player ai computer palmari che utilizzano il sistema operativo Pocket Pc. Il prodotto sarà quindi legato a tutti i dispositivi che utilizzano il Pocket Pc, inclusi i modelli i …

Macromedia ha siglato un accordo con Microsoft per unire il suo Flash
Player ai computer palmari che utilizzano il sistema operativo Pocket
Pc. Il prodotto sarà quindi legato a tutti i dispositivi che
utilizzano il Pocket Pc, inclusi i modelli iPaq di Compaq, i
Cassiopea di Casio e i Jornada di Hewlett-Packsrd. La partnership
dovrebbe aumentare notevolmente le vendite di Macromedia, infatti,
chi scrive applicazioni per il Pocket Pc potrebbe, potenzialmente,
chiedere una licenza per il toolkit software di animazione Flash.
Come parte dello sforzo, Macromedia sta per rilasciare il suo Flash
Player per Pocket Pc alla comunità degli sviluppatori. Il Player,
disponibile gratuitamente per il download, costituirà un trampolino
di lancio per i programmatori che vogliano sviluppare applicazioni
Flash-based. L'accordo con Microsoft rientra in una strategia
Macromedia a più ampio respiro, per espandere l'utilizzo del proprio
prodotto Flash oltre al mondo Pc. La società è infatti, già da tempo,
alla ricerca di occasioni per accrescersi. In gennaio, per esempio,
Macromedia si è unita con Allaire, una mossa per espandere il
pubblico dei prodotti Flash e Dreamweaver dagli autori Web agli
sviluppatori Web, che normalmente utilizzavano il software ColdFusion
e Jrun di Allaire.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here