Apple ha reso disponibile l’aggiornamento software macOS High Sierra 10.13.4, che rende il Mac più sicuro e stabile. Oltre ai contenuti di sicurezza e alle correzioni per rendere il funzionamento più stabile, ci sono anche piccole migliorie.

L’aggiornamento è pertanto consigliato a tutti gli utenti di macOS High Sierra. Come di consueto, all’aggiornamento software si accede dall'app App Store sul Mac. Una volta aperta App Store, occorre fare clic su Aggiornamenti nella barra degli strumenti in alto. In questa pagina sono elencati gli aggiornamenti disponibili per il proprio Mac e quelli installati negli ultimi 30 giorni. Qui è possibile applicare gli aggiornamenti e leggere le informazioni al riguardo.

Mac più sicuro, non solo con High Sierra

Sono diversi i contenuti di sicurezza dell’aggiornamento macOS High Sierra 10.13.4. Questi rendono il Mac più sicuro risolvendo diverse problematiche. Ci sono fix che rendono più sicura la gestione della password in determinate circostanze. Così come fix in vari componenti, quali CoreText, la gestione dei volumi APFS e delle immagini disco e altri. Alcuni fix riguardano anche il kernel, componenti di networking, il file system e altri elementi e applicazioni chiave. Mac più sicuro non solo per gli utenti High Sierra. Sono infatti disponibili anche i Security Update 2018-002 per Sierra ed El Capitan. Inutile dire che mantenere il Mac più sicuro mediante gli aggiornamenti di sicurezza è estremamente importante.

Ci sono comunque anche novità migliorative a livello di funzionalità, nell’aggiornamento macOS High Sierra 10.13.4. La funzione delle conversazioni Business Chat in Messaggi è attiva solo negli USA. È stato poi introdotto il supporto per i processori grafici esterni, le eGPU. Con un Mac dotato di Thunderbolt 3 e macOS High Sierra 10.13.4 è ora possibile sfruttare schede grafiche addizionali esterne. Non tutti i modelli di Mac supportano però questa opzione. Sempre in tema di grafica, sono stati corretti degli errori di visualizzazione dell’iMac Pro.

Ci sono alcune migliorie in Safari, tra cui un nuovo shortcut e nuove possibilità di ordinamento. Sempre per quanto riguarda Safari, ci sono miglioramenti negli importanti temi della privacy e della sicurezza.

L’elenco completo dei contenuti è disponibile nella scheda dell’aggiornamento. Ulteriori informazioni sono disponibili anche sul sito Apple.

Nelle stesse ore Apple ha rilasciato anche l’aggiornamento iOS 11.3 per iPhone e iPad.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome