Home Apple Mac mini con chip Apple M1 come server dal cloud, con MacStadium

Mac mini con chip Apple M1 come server dal cloud, con MacStadium

I nuovi Mac mini con chip Apple M1 sono ora disponibili come soluzione server hosted con MacStadium, provider di classe enterprise di soluzioni cloud per lo sviluppo di app per Mac e iOS e per altri tipi di casi d’uso.

MacStadium offre varie categorie di soluzioni cloud basate su Mac: Mac mini bare metal ospitati nei data center sicuri dell’azienda; automazione di macchine virtuali macOS basata su Kubernetes su hardware Apple; cloud Mac completamente personalizzabili e pronti all’uso per la soluzione di automazione della propria azienda.

Le soluzioni MacStadium sono indirizzate a un ampio spettro di tipologie di utenti: team di lavoro, singoli professionisti, studenti e settore education in genere, e, chiaramente aziende di ogni dimensione, dalle start-up alle grandi realtà enterprise.

Mac mini Apple M1 MacStadium

L’articolata varietà di infrastrutture cloud di MacStadium è in grado di supportare numerosi di casi d’uso: dalla automatizzazione delle pipeline CI/CD al potenziamento dei test, dal rendere accessibili i desktop Mac ovunque ce ne sia bisogno all’utilizzo dei Mac come server per un ampio spettro di task.

Si tratta di soluzioni destinate spesso ai team di sviluppo e DevOps per la creazione e il testing di app macOS e iOS: per le build e l’esecuzione di tali build in remoto, per l’automazione dei rilasci, per gestire pipeline CI/CD integrate, per svolgere le simulazioni e le attività di testing, e così via.

Ma quello dello sviluppo di app non è l’unico ambito d’applicazione delle soluzioni MacStadium, che possono servire anche per chi ha l’esigenza di un desktop remoto Mac always-on, di supporto allo smart working, per l’esecuzione on-demand di app Mac o per attività di demo e formazione. Oltre che, naturalmente, per varie tipologie di server Mac, tra cui: web e file, backup remoto, multimediale (ad esempio con Plex), Claris FileMaker.

Mac mini Apple M1 MacStadium

Oltre a quelli nordamericani, MacStadium ha location di data center anche in Europa, a Dublino e Francoforte. E ora sono disponibili anche soluzioni di hosting con i Mac mini basati su hardware Apple Silicon, con processore M1.

È possibile personalizzare la propria soluzione di hosting basata su Mac mini con chip Apple M1 scegliendo tra varie opzioni: diverse configurazioni di RAM e storage, indirizzi IP pubblici, storage USB o network esterno, firewall e altro. I prezzi del servizio partono da 99 dollari al mese.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php