Home Apple Mac, iPhone, iPad: cosa aspettarsi da Apple nel 2022

Mac, iPhone, iPad: cosa aspettarsi da Apple nel 2022

Come di consueto, tra una presentazione ufficiale e quella successiva da parte di Apple, su Internet non fanno altro che nascere e rincorrersi rumor e voci sulle possibili novità in arrivo da Cupertino sui nuovi Mac, iPhone e iPad.

Ne abbiamo raccolto alcuni che vi presentiamo, ma sottolineando innanzitutto che si tratta nient’altro che di rumor: niente di ufficiale, nessuna conferma. Da prendere con le pinze, come curiosità: magari qualcuno di essi si rivelerà vero, ma non c’è da farci affidamento.

Partiamo dal Mac.

L’intera gamma di computer Apple sta vivendo una transizione epocale, dalla piattaforma hardware Intel a quella sviluppata da Apple stessa e basata sull’architettura Arm.

I System on a Chip (SoC) Apple Silicon, dopo aver già da tempo potenziato iPhone, iPad e Apple Watch, hanno fatto il “grande salto” sul Mac con il chip M1. Gli ultimi e potenti Apple M1 Pro e M1 Max hanno debuttato di recente nei nuovi MacBook Pro.

Sono emersi rumor secondo cui i chip M2 potrebbero fare il loro debutto nella seconda metà del 2022, e le versioni potenziate M2 Pro e M2 Max nel 2023. Ci sono voci anche sui nomi in codice delle nuove piattaforme hardware: rispettivamente Staten e Rhodes.

I nuovi chip sarebbero basati sul processo di produzione a 4 nanometri, cosa che potrebbe portare a migliori prestazioni e a una ancora maggiore efficienza energetica.

Altri rumor hanno indicato come in arrivo nel 2022 sia la linea rinnovata di MacBook Air e nuove versioni del Mac mini e MacBook Pro entry level, sia i nuovi Mac Pro e iMac di fascia alta.

Quindi, le due ipotesi sono parzialmente in conflitto (se ce ne fosse bisogno, a ulteriore conferma che queste voci sono da prendere con le pinze), perché è presumibile vedere i chip più potenti nei nuovi Mac Pro, dati in arrivo nel 2022.

Tra l’altro, questa ipotesi sarebbe più in linea con la timeline indicata inizialmente da Apple, che nel giugno del 2020 aveva parlato di una transizione della durata di due anni. Ma non è da escludere che i ben noti eventi globali dell’ultimo periodo abbiano avuto un qualche impatto sulla timeline.

Passiamo ora all’iPad.

Alcuni rumor danno in arrivo, per il 2022, una nuova versione di iPad Pro con ricarica wireless.

Dopo l’arrivo dei potenti processori M1 nell’iPad Pro, non è da escludere che anche per la versione Pro del tablet ci possa essere un ulteriore upgrade con le eventuali evoluzioni del chip Apple Silicon.

Essendo il prodotto più popolare e diffuso dell’intero catalogo Apple, è naturale che sugli iPhone si concentri una quantità di rumor pressoché infinita.

Ci sono ipotesi secondo cui per i nuovi iPhone Apple abbia in programma un potenziamento del comparto fotografico, con un incremento dei megapixel.

E sono emersi rumor in base ai quali nel 2022 potrebbe arrivare un nuovo iPhone SE con supporto per la connettività mobile 5G.

Se venissero confermate queste voci, diventerebbe l’opzione 5G più accessibile nell’offerta di smartphone di Apple, con un innegabile potenziale interesse elevato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php